Spider-Man: Far From Home
  • Sala:
    Visconti
  • Orari:
    19.00-22.00
  • Genere:
    Avventura
  • Durata:
    129 minuti
  • Distribuzione:
    WarnerBros Italia
  • Regia:
    Jon Watts
  • Cast:
    Tom Holland, Samuel L. Jackson, Zendaya, Cobie Smulders, Jon Favreau, Marisa Tomei

Al termine di Avengers: Endgame due mesi fa, quando le luci si riaccesero in sala, ci siamo guardati con gli altri presenti e ci siamo detti E Adesso?.
Sapevamo benissimo che serviva un nuovo leader, ugualmente carismatico, e una nuova direzione per l’universo Marvel Studios che ci accompagna da undici anni. A chiudere le trame rimaste in sospeso e a dare uno slancio nella prossima era, ci pensera' Spider-Man: Far From Home, diretto nuovamente da Jon Watts.

Far From Home e' perfettamente bilanciato in praticamente ogni suo aspetto. Tra location, fotografia e CGI, Spider-Man: Far From Home riesce a superare qualsiasi altro live action dedicato all’Uomo Ragno, offrendo scorci e acrobazie mai viste. Ottime le battaglie, con la colonna sonora di Michael Giacchino. Far From Home ci da un attimo di respiro dopo l’ultima ora di Endgame, andando a chiudere alcune delle trame in sospeso e accompagnando Peter e soci nella prossima grande fase.

Quando poi penserete che il film sia finito, tocchera' alle due post credit. La prima decretera' il nuovo status quo di Peter Parker da qui in avanti, quindi rimanete assolutamente in sala.